Le tasse sugli investimenti finanziari

Le tasse sugli investimenti finanziari Attualmente (inizio 2018) i profitti (capital gain, cedole e dividendi) sugli investimenti finanziari sono sottoposti ad un’aliquota fiscale del 12,5% (titoli di stato ed equiparati) o del 26% (azioni, obbligazioni aziendali, …). A tale imposizione si aggiunge quella sul valore rendicontato del dossier titoli, corrispondente su base annuale al 2 per mille (0,2%). Quindi, considerando … Continua a leggere

Bollo su Conto Corrente bancario nel 2018 – Come si può non pagarlo

Bollo su Conto Corrente bancario nel 2018 – Come si può non pagarlo Anche nel 2018 vige sui conti correnti bancari e postali (ed anche sui libretti di risparmio bancari e postali) relativi a persone fisiche l’imposta di bollo di 34,20 euro su base annuale. Se si ha il proprio conto corrente presso una banca che promozionalmente si fa direttamente … Continua a leggere

Bollo su Conto Deposito nel 2018 – Come si può non pagarlo

Bollo su Conto Deposito nel 2018 – Come si può non pagarlo Anche nel 2018 sugli investimenti finanziari viene applicata l’imposta di bollo del 2 per mille (0,2%) su base annuale sul loro valore di mercato, quale riportato nel rendiconto (estratto conto) periodicamente inviato dagli intermediari ai risparmiatori/investitori. A tale imposta sono soggette anche le somme giacenti sui conti deposito … Continua a leggere