Conti Correnti Online per Giovani

  

Conti Correnti Online per Giovani

 

Ecco a seguire un elenco di conti correnti online ordinati a partire dal meno costoso, sulla base del loro ISC Giovani (164 operazioni annuali).

  • Conto Corrente Completo, Banca di Credito Cooperativo di Fornacette (bccforweb.it): tasso d’interesse creditore nominale annuo lordo 1,50%, capitalizzazione trimestrale degli interessi, ISC Giovani online 0 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo pagata dalla banca

  • conto corrente contomaxFREE (contomax.it), Banca IFIS (bancaifis.it): 1,50%, capitalizzazione trimestrale degli interessi, ISC Giovani online 0 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo pagata dalla banca

  • Conto Corrente YouBanking (youbanking.it), Gruppo Banco Popolare: 0,01%, ISC Giovani online 0 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo pagata dalla banca

  • Conto Corrente Arancio (contocorrentearancio.it), ING Direct (ingdirect.it): 0%, ISC Giovani online 0 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo pagata dalla banca

  • Conto Dolomiti, Dolomiti Direkt (dolomitidirekt.it): 0%, ISC Giovani online 0 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo a carico del cliente

  • Conto Corrente Webank, WeBank (webank.it): 0%, ISC Giovani online 3,75 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo a carico del cliente

  • ContoinCreval – Conto Corrente (contoincreval.it), Credito Valtellinese (creval.it): 2,00%, capitalizzazione trimestrale degli interessi, ISC Giovani online 6 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo a carico del cliente

  • Conto Corrente Fineco, FinecoBank (fineco.it): 0%, ISC Giovani online 13,24 euro, ISC Giovani sportello non applicabile, imposta di bollo a carico del cliente

  • Conto Corrente CheBanca!, CheBanca! (chebanca.it): 0%, ISC Giovani online 24 euro, ISC Giovani sportello 24 euro, imposta di bollo a carico del cliente

 

L’ISC (Indice Sintetico di Costo) è un parametro definito dalla Banca d’Italia (bancaditalia.it) per 6 diversi profili di correntisti tipici, fra cui i Giovani.

Al valore dell’ISC vanno aggiunti gli importi dell’imposta di bollo, se non se ne fa carico direttamente la banca, ed eventuali interessi passivi.

Il valore dell’ISC è indicativo, poiché può non tener conto di tipi specifici di transazioni eseguite da un singolo determinato utente.

I conti correnti sopra citati, che sono disponibili anche per soggetti diversi dal profilo Giovani, possono prevedere in affiancamento conti deposito, in varie forme, attraverso i quali il correntista può usufruire di tassi creditori più elevati di quelli ottenibili direttamente sul conto corrente.

L’aliquota fiscale (tassazione) sugli interessi maturati sui conti correnti è pari al 20%.

 

Fonte: materiale informativo conti correnti

 

Conti Correnti Online per Giovaniultima modifica: 2013-11-07T12:26:00+01:00da blogus
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento